In fase di emergenza COVID-19 le nostre sedi sono chiuse ma i volontari del COI sono a disposizione da remoto: Contattaci

La nostra storia

L'On.le Franco Verga per primo ebbe l'importante intuizione che il problema dell'immigrazione andava affrontato in modo attivo e strutturato. Tutte le sue energie umane e culturali furono profuse nel confronto con le istituzioni a livello locale e nazionale. Nasceva pertanto nel 1963 il primo Centro Orientamento Immigrati a Milano (ora Fondazione Franco Verga), con molteplici iniziative tra le quali era preminente il grande impegno della lotta all’analfabetismo.

Con gli stessi obiettivi nel 1966 sorgeva il Centro Orientamenti Immigrati anche a Vimercate fondato dallo stesso Franco Verga, unitamente al Sindaco di Vimercate, Ezio Riva, al Preposto Ernesto Castiglioni e a un gruppo di persone quali: Angela Brambilla, Maria Luisa Cassanmagnago, Luigi Citterio, Giorgio Ferruccio Donati, Luigi Franco Franti, Eugenio Riva. Nel 1976, dopo la morte del suo fondatore, il COI di Vimercate ne assunse il nome.

I nostri principi

Ascolto e Accoglienza

Massima disponibilità all’ascolto e all’accoglienza di tutti secondo lo spirito del nostro fondatore nel massimo rispetto dell’identità culturale di ciascuno e del proprio convincimento religioso e politico.

Integrazione

Ricerca della massima integrazione culturale e sociale, promuovendo e favorendo la conoscenza della lingua italiana come principale strumento.

Familiarità

Familiarità nei rapporti reciproci tra insegnanti e studenti dei corsi di lingua e cultura italiana, tra insegnanti e allievi dei corsi di formazione e tra utenti e volontari dello spazio accoglienza.

Indipendenza

Assoluta indipendenza da qualsiasi coinvolgimento politico o religioso.

La nostra realtà

Le attività dei primi anni del COI di Vimercate riguardarono principalmente l’organizzazione di corsi per alfabeti ed analfabeti, riservati agli adulti lavoratori provenienti soprattutto dall’Italia meridionale. Inoltre il COI affiancò a tale attività anche l’importante azione sociale della ricerca del lavoro e dell’abitazione.
Negli anni successivi venivano organizzati anche corsi di preparazione al conseguimento della licenza media, corsi annuali per la preparazione al biennio di perito industriale e corsi di lingue straniere (inglese e francese).
Con il diminuire dell’immigrazione dal mezzogiorno, da alcuni decenni il COI si sta occupando soprattutto dell’immigrazione straniera. Attualmente propone corsi di lingua e cultura italiana su differenti livelli oltre a uno spazio di accoglienza con la presenza di volontari che si occupano di aiutare gli immigrati a risolvere vari problemi.

Fin dalle origini il COI ha promosso anche iniziative culturali di notevole rilievo quali Indagini Sociologiche, Convegni sull’Immigrazione, Progetti per favorire l’integrazione Scolastica dei minori stranieri, iniziative per valorizzare e apprezzare le Identità Culturali degli stranieri quali Spettacoli Teatrali e Cene Multietniche.

Le attività del COI sono sostenute dall’Amministrazione Comunale che, con un contributo annuo, consente al nostro Centro di affrontare le spese maggiori. Importanti sono anche gli aiuti forniti da aziende, associazioni e fondazioni presenti sul territorio e le donazioni da privati.

Lo statuto

Il COI è un'associazione regolarmente iscritta all'albo regionale del volontariato composta dai suoi soci e i suoi volontari e organizzata secondo il suo statuto. Puoi consultarlo dal link sottostante.

Download
Statuto del Centro Orientamento Immigrati Franco Verga Odv
STATUTO_COI_2019_final.pdf
Documento Adobe Acrobat 120.2 KB

Il consiglio direttivo

Presidente: Stefano Caldirola

Vicepresidente: Marco Passoni

Segretario: Luca Vanzetti

Tesoriere: Renata Valagussa

 

Consiglieri:

Agata Franti

Stefania Guaita

Elisabetta Meneghini

Roberto Panighetti

Luisa Sanna

50 anni di storia

Il COI è un'associazione che ha tanto da raccontare, per celebrare i nostri 50anni di attività abbiamo provato a farlo con una pubblicazione. E' possibile scaricarla dal link sottostante o ritirarla cartacea venendoci a trovare presso la nostra sede.

Download
COI 50esimo
COI_50esimo_Pubblicazione.pdf
Documento Adobe Acrobat 1.7 MB